Categorie
Natura e città

Alzarsi la mattina …

Aria gelida che si fissa alle tempie. Invidio il pelo caldo di Bucky, il cane filosofo, ormai entrato a far parte a pieno titolo di questo blog.

In Italia si assiste quasi imbelli a questa seconda ondata di Coronavirus, meglio detto Covid-19.

Nonostante ci si affanni a spiegare, da parte dei virologi, che i decessi per coronavirus sono in precentuale pochi rispetto al numero dei decessi che ogni anno avvengono per altre cause (incidenti, infarti, tumori ecc.) si percepisce, nel sentire comune, l’impotenza di fronte ad un virus subdolo che utilizza l’aria e le persone come veicolo di trasmissione. E che sarebbe sufficiente una sanità pubblica più attrezzata per evitare centinaia di decessi.

Sappiamo chi ha voluto la regionalizzazione della sanità. In sostanza un carrozzone dove si nominano i cosiddetti manager delle ASL sulla base delle appartenenze politiche. La salute pubblica dico, quanto di più prezioso in una società.

Per cui regioni con poche risorse hanno subito un lento declino.

Le nemesi storica sembra accanirsi proprio dove il capitalismo provato o di stato ha avuto maggiore sviluppo. Il virus sembra ricordarci che siamo avviati verso la distruzione del pianeta terra, così meraviglioso.

Noi balliamo ancora sulla tolda del Titanic, sperando in un nocchiero che non dorma.

Ma forse stiamo già a qualche metro dall’iceberg che sconquasserà le camere stagne della nostra nave.

Soltanto Papa Bergoglio sembra percepire il momento, per lo più inascoltato.

Se ne è andato anche Maradona (riposi in pace) e Napoli scende in piazza ricordando i fasti del calcio giocato da questo fuoriclasse. Una pausa salutare nel grigiore delle statistiche sanitarie.

Di Paolo Bevilacqua

Roma, funzionario pubblico, studi di filosofia e diritto, passione per la vita umana in tutte le sue espressioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...